Pressoterapia

Pressoterapia

Molte persone, in particolar modo le donne, soffrono di gonfiori e dolori agli arti specialmente a quelli inferiori (gambe e caviglie). Le cause principali sono legate a disturbi della circolazione venosa e linfatica.

Il pressomassaggio, utilizzabile nel solo trattamento corpo, risolve queste problematiche procurando una sensazione di benessere e leggerezza fin dalle prime applicazioni.

Il pressomassaggio è progettato per aumentare la circolazione sanguigna e linfatica, riduce l’edema linfatico agli arti e il gonfiore addominale (pancia gonfia), è indicato per le vene varicose, migliora infatti il flusso di ossigeno lungo il corpo e allevia il senso di dolore e di fatica alle gambe grazie a un sistema di compressione pneumatica. L’azione avviene tramite una tuta composta da gambali, bracciali e ventriera.

Il Pressomassaggio consente di drenare i tessuti, riducendo gli inestetismi dovuti all’adipe e ottimizzando la circolazione, viene quindi considerato un vero e proprio procedimento disintossicante e rivitalizzante per ossigenare i tessuti.

E’ controindicato nei casi di trombosi venosa profonda, insufficienza arteriosa periferica e insufficienza cardiaca.